zainetto 2016

Zainetto? Sì, grazie!

L‘estate 2016, per quanto riguarda gli accessori, sembra essere un periodo di grandi ritorni. Non solo la borsa a tracolla, ma anche lo zaino e, soprattutto, lo zainetto è tornato in scena; c’è da scommettere che se ne vedranno circolare parecchi nella stagione che sta per iniziare.

Lo zainetto è riservato solo a chi veste in maniera informale? Niente affatto. Grazie alla fantasia degli stilisti, quello che si è visto sfilare sulle passerelle è un oggetto che si abbina bene anche ad outfit più eleganti e, da accessorio per ragazzini che frequentano ancora la scuola, è diventato un must have tra gli accessori glamour di questa stagione.

Cambiano, ovviamente, le dimensioni. Per diventare un accessorio davvero fashion, lo zaino si è rimpicciolito, sono cambiati i materiali e i colori; insomma, si è trasformato in una vera e propria borsa.

Se ne avete uno nell’armadio pensateci due volte prima di buttarlo, perché potrebbe rivelarsi il vostro asso nella manica!

zainetto estate

Qual è lo zainetto che va di più?

I modelli di zainetto che vanno per la maggiore sono sicuramente due:

  • Il classico backpack in stoffa (tipo Eastpak, per intenderci) è uno zainetto dalla forma classica, di medie dimensioni, con motivi stampati o in tinta unita, non solo con colori pastello ma anche con tonalità più decise. Ci ricorda un po’ lo zaino delle superiori, ed è l’ideale da abbinare ad un abbigliamento casual o sportivo; è perfetto per chi fa attività outdoor o da utilizzare con comodità nella vita di tutti i giorni. Con jeans e maglietta o top senza maniche sta bene uno zaino con una fantasia stampata, oppure multicolor, e gli spallacci non troppo lunghi, che lo fanno rimanere piuttosto alto sulla schiena, se si decide di indossarlo in maniera classica.
  • C’è poi lo zainetto in pelle, che si presta ad essere utilizzato durante il giorno, abbinandolo ad un outfit più casual, ma è adatto anche ad essere portato in abbinamento ad un abbigliamento più elegante, magari con un miniabito, un tailleur pantalone o una jumpsuit. In questo caso le dimensioni si rimpiccioliscono, gli spallacci si restringono o sono addirittura inesistenti, e lo zaino si porta come una normalissima borsa.

I colori, in ogni caso, vanno dai classici nero e marrone al bianco, l’oro e l’argento.

About FashionSecret

One thought on “Zainetto? Sì, grazie!

Rispondi