jeans a zampa

I jeans a zampa: gli abbinamenti dell’autunno/inverno 2016-2017

I jeans a zampa nascono negli anni ’70: tutti i giovani, infatti, in quegli anni li indossavano ed è forse anche per questo motivo se ancora oggi li ricolleghiamo ad un capo adatto solo alle ragazzine e a coloro che amano lo stile hippie. Gli stilisti, però, li hanno portati di nuovo in passerella con la moda autunno/inverno 2016-2017, pantaloni che hanno ormai dimenticato il loro passato hippie e che sono perfetti per tutte le donne che vogliono essere di grande tendenza. Vogliamo, quindi, proporvi tre abbinamenti che vi permetteranno di creare un look da ufficio, un look casual e un look elegante con un solo paio di jeans.

Il look da ufficio: basta un blazer per essere sempre in ordine

I jeans a zampa possono essere indossati in ufficio, semplicemente abbinandoli ad un blazer in lana: in questo modo infatti riuscirete a dare vita ad un look chic, ma anche a stare calde e comode per tutta la giornata. Vi consigliamo di optare per dei jeans non troppo scuri e per un blazer blu: indosserete sotto al blazer una camicia, bianca o colorata, e sarete così perfette per ogni impegno di lavoro. Cosa indossare sopra al blazer? Il cappotto è sicuramente la scelta ideale, ma evitate i modelli troppo lunghi: i vostri pantaloni a zampa potrebbero infatti non donare con lunghezze eccessive, mentre vengono messi in risalto la meglio con cappotti che arrivano sino al ginocchio.

Il look casual con un maglioncino in cashmere

pantaloni a zampaSe avete in programma un pomeriggio di shopping con le amiche, un caffè al bar con vostra sorella per fare due chiacchiere o una mattina di ricerche in biblioteca, avete bisogno di un look casual. Realizzarlo con un paio di jeans a zampa è davvero molto semplice: non dovrete far altro, infatti, che abbinarli ad un maglioncino in cashmere, che vi terrà inoltre al caldo per tutta la giornata. Potete optare per qualsiasi colore desideriate, ma se volete davvero essere glamour, optate per tonalità chiare e seducenti come il rosa cipria, ad esempio, il panna oppure il nocciola, viste sulle passerelle della moda autunno/inverno 2016-2017. E ricordate che il maglioncino dovrà essere stretto in modo da aderire alla perfezione alle linee del vostro corpo. Proprio per questo motivo evitate i jeans a zampa a vita bassa: meglio scegliere la vita alta che vi permette di modellare la silhouette e nascondere qualche piccolo difetto, specialmente se avete qualche chilo di troppo.

Il look elegante: la seta è sempre la scelta ideale

La maggior parte delle donne pensa che i jeans a zampa non possano in alcun modo essere eleganti. Scegliete però una camicia oppure un top in pura seta, anche in colori vivaci e di tendenza, e vedrete che l’effetto finale vi stupirà. Se avete freddo, potete ovviamente optare per un coprispalla tono su tono in cashmere. Meglio in questo caso scegliere un paio di jeans piuttosto scuri, sicuramente infatti più eleganti, magari con qualche piccolo dettaglio scintillante come piccoli cristalli nella zona delle tasche.

About FashionSecret

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *