cappotto inverno

Il cappotto inverno 2017: tendenze moda

Ci sono capi che non passano mai di moda, e che sono semplicemente insostituibili. Uno di questi è senza dubbio il cappotto, che ci scalda e ci protegge dal primo freddo invernale. Il cappotto è un classico senza tempo: vediamo quali sono i modelli più di tendenza per la prossima stagione.

Il grande classico rivisitato

Il tradizionale Montgomery: resiste al tempo e a qualsiasi tendenza moda. Per uno stile urban, questo cappotto è proprio l’ideale, di colore blu e con gli alamari grossi.

cappotto-inverno-2017Cappotto color cammello: altro capo intramontabile che piace tanto alle donne di mezza età, ma che neanche le più giovani disdegnano. Chi ama il cappotto classico sceglie questa tonalità che sta bene su tutto.

Mantella: anche questo modello non passa di moda, anzi ogni anno torna alla ribalta sulle passerelle. È ideale per nascondere qualche rotondità di troppo, meglio se a fantasia e piuttosto lunga. Da preferire le fantasie etniche.

Cappotto in eco pelliccia: quando il freddo si fa sentire seriamente, è tempo di indossare un bel cappotto in eco pelliccia dai colori sgargianti per combattere il grigiore dell’inverno.

Il nuovo cappotto di tendenza è colorato

Stile Military: c’è anche chi ama lo stile militare e non rinuncia ad un cappotto di panno color verde mimetico, dal taglio maschile e a doppio petto. Uno stile che conquista ancora sia gli uomini che le donne.

Stampa Plaid: se date un’occhiata alle passerelle vi renderete conto di quanto la stampa plaid sia molto amata dagli stilisti, che l’hanno rivisitata in chiave moderna ottenendo effetti sorprendenti. Un cappotto di questo tipo è perfetto da indossare tutto il giorno.

cappotto-invernoOver size coat: il cappotto ampio e maschile offre un senso di protezione come se si stesse tra le braccia di un uomo: si rischia l’effetto “accappatoio” ma, sapientemente abbinato, è stiloso e al tempo stesso comodo.

Animalier maculato: è il cappotto ideale per chi vuole spezzare l’effetto total black o total white: ovviamente si tratta di un capo abbastanza eccentrico, da indossare con disinvoltura, con o senza il collo di pelliccia.

Giacca a vento over size: adatta ad ogni circostanza, una giacca del genere è un capo tecnico che rientra nella categoria dei capispalla.

Cappotto in velluto: altra tendenza moda per l’inverno 2017 è il cappotto in velluto, colorato e a fantasia, per non passare inosservati. Ve lo ricordate? È stato un capo molto amato negli anni Ottanta.

In ogni caso, per questo inverno la parola d’ordine è osare, con i modelli, ma anche e soprattutto con i colori. Puntate su tonalità calde ed estrose per accendere un inverno un po’ triste.

About FashionSecret

One thought on “Il cappotto inverno 2017: tendenze moda

Rispondi