gonna a palloncino

Gonna a palloncino

GONNA A PALLONCINO

Una variante molto usata della minigonna è la gonna a palloncino.
Molte volte in questa categoria di gonne rientra la gonna a tulipano,cerchiamo di fare un po’ di chiarezza: la gonna a palloncino è una minigonna che presenta un elastico in vita o meglio chiamato “bustino” e al fondo della gonna un elastico molto sottile che dona questa forma rigonfia, la gonna a tulipano invece ha la forma del “tulipano” capovolto quindi nessun elastico che trattiene la gonna sul fondo.

gonna a palloncino

In generale queste due gonne possono sembrare uguali ma non lo so, la gonna a palloncino è quella che crea più volume ed è adatta a chi non è molto formosa, ma basta scegliere un tessuto più pesante e una lunghezza al ginocchio per permetterla di indossare anche a chi il volume ce l’ha già XD.

La gonna a tulipano invece è una gonna più elegante che permette di creare curve dove non ci sono.

Ovviamente così come la maggior parte dei capi è importantissimo provarli per decidere se ci donano o meno. La gonna a palloncino è adatta per il giorno si può abbinare con un top o con la canotta.

Un look testato personalmente è in stile bon ton, utilizzando una camicetta con le pence aderente e un cardigan di filo, l’effetto è assicurato.

gonna a palloncino

Come scarpe le ballerine sono un buon alleato per chi è alta e ha le gambe lunghe, per chi invece ha dei polpacci grossi oppure è bassa una francesina o un tronchetto (non in pelle) vanno bene.

La gonna a tulipano è una gonna da sera e se scelta nei tessuti giusti (raso o seta) anche molto elegante da cerimonia.

Un corpetto o un top molto fasciante da infilare nella gonna è perfetto. Scarpe rigorosamente con il tacco, e se l’occasione lo ritiene uno stiello è perfetto per rendere il look molto sensuale.

Cosa ne pensi di questo articolo e dei nostri consigli su come abbinare una gonna a palloncino ?

Lascia un tuo commento !

About FashionSecret

Rispondi