A ogni pantalone la sua scarpa: scopriamo i giusti abbinamenti

Come abbinare le scarpe con i pantaloni

Tutte le fashion addicted sanno bene che per essere eleganti non bisogna indossare per forza un vestito raffinato. La moda ci offre, infatti, un’ampia scelta di pantaloni, alcuni più adatti alle grandi occasioni, altri a un look disimpegnato e pratico, con cui fare la nostra porca figura in termini di classe. A fare la differenza non sarà però soltanto il modello del pantalone scelto ma anche l’outfit nel suo insieme. Abbinando, infatti, indumenti e accessori a seconda delle occasioni e delle esigenze si può assumere un look totalmente diverso – a volte elegante, altre casual – anche con lo stesso paio di jeans.

Qui parleremo di come abbinare i pantaloni alle scarpe, un accessorio in grado di definire ma anche stravolgere completamente un outfit.

Cominciamo con i tanto amati jeans, sempre più sdoganati e adatti ormai a ogni occasione. Chi predilige un look pratico può puntare sulle sneakers in tela o in pelle che si accompagnano perfettamente a qualsiasi tipo di jeans da indossare per andare a lavoro, a scuola, all’università o per una giornata di shopping. Chi invece ama la comodità ma non vuole apparire troppo informale, può sostituire le sneakers con le ballerine che ben si adattano alle situazioni sopraccitate e non solo. Un altro abbinamento azzeccato e molto amato dalle donne che non riescono a rinunciare ai tacchi è quello jeans-décolleCome-abbinare-i-vestitité. Naturalmente per il lavoro o per la passeggiata in città consigliamo di preferire décolleté comode e lasciare quelle con tacchi vertiginosi per le uscite serali o le occasioni speciali. Perfetto per ogni tipo di occasione è anche il binomio jeans skinny-tronchetti-stivali con o senza tacco. I modelli sono tantissimi e la scelta è ampia.

Passiamo ai leggings, croce e delizia delle donne di oggi. Saperli portare significa anche non fare azzardi con gli abbinamenti, quindi niente ballerine o sneakers (eccezion fatta per l’oretta di attività fisica) che assottigliano la distanza tra la donna e la papera. Via libera invece per le pumps, i sandali e gli Ugg Boots, questi ultimi azzeccatissimi.

Infine i pantaloni a tubo si abbinano bene con le ballerine ma anche con una calzatura elegante con tacco moderato che alleggerisce la figura, mentre i pinocchietti e gli shorts si sposano bene con ogni tipo di sandalo e scarpa aperta sul davanti. Per uno stile più casual suggeriamo il tacco basso, mentre per un look un po’ più elegante e sensuale i tacchi alti e la zeppa sono sempre la soluzione.

About FashionSecret

Rispondi