come abbinare pantacapri di sera

Pantacapri: Come abbinare ?

I PANTACAPRI: Come abbinarli ?

A cura di Emanuela Cuccaro

Buongiornooo ragazze tutto bene?…spero sia una splendida giornata per tutte voi.

Oggi è lunedì quindi comincio con l ‘ augurarvi un buon inizio di settimana. Ahimè è tornato il maltempo ma si spera sempre in una bella giornata di sole che riscaldi un po’ l’aria…… Io abito a Sorrento (Na) e questo fine settimana con l’ intento di spezzare la solita routine dello studio e dell’ università (ogni tanto ci vuole), nonostante il tempo non fosse granchè, ho deciso di passare un giorno a Capri.

Tornata a casa ieri da”brava studentessa” (ahahaha) ho aperto la mia dispensa di antropologia per organizzarmi lo studio e cosa trovo nell’ ultimo capitolo? Una spiegazione su mare moda capri e i pantacapri. Quindi presa dall’entusiasmo della giornata trascorsa e ispirata da questo tipo di mood non potevo non scrivervi un post sui pantacapri e su come abbinarli.

La storia dei PANTACAPRI

storia pantacapri

Io li trovo davvero molto carini e versatili ed essere stata lì mi ha fatto venire voglia di indossarli subito riproducendo quello stile…. Si chiamano ancora panta Capri, come quando Emilio Pucci li creò negli anni Cinquanta. All’ origine erano pantaloni da donna ispirati ai calzoni dei pescatori italiani, con una linea affusolata, lunghezza a tre quarti sotto il ginocchio e spacchetti laterali aperti o chiusi da bottoni. Erano considerati un indumento da indossare solo in vacanza, perfetto a Capri o a Saint Tropez. Li portavano, con la lunghezza del pantalone variabile, non solo Doris Day ( foto ) ma anche Jackie Kennedy e Brigitte Bardot che fu tra le frequentatrici più famose dell’ isola e li lanciò in tutto il mondo. Ora hanno lasciato il lungomare e sono diventati un modello gettonato anche in città, tanto da guadagnarsi la patente di « urban style ». Prada li ha infatti lanciati nella versione sport ed è stato un successo clamoroso.

Ora però basta chiacchiere, voglio dirvi come io li abbinerei in base ai diversi momenti del giorno.

Come abbinare i pantacapri di giorno ?

come abbinare pantacapri

Per il giorno io sono solita metterli con delle camicette in chiffon magari colorate, ne ho alcune a fiori e a pois prese da Benetton molto carine e scarpette stringate, ma dalle foto potete vedere che anche con le ballerine non sono male. Le caviglie, ebbene si, in vista, credo che sia proprio quella la cosa bella. Nel caso però facesse molto freddo potreste mettere un calzino particolare, Calzedonia ne ha tanti di carinissimi; io li comprerei tutti perché sono così belli che ti vien proprio voglia di adeguare l’intero outfit al calzino(ahahaahah). Completo di solito con la mia adorata mantella, una big bag, un baschetto e un trucco semplice sui toni pastello.

Come abbinare un pantacapri in tessuto jeans ?

Nel caso invece avessimo un pantacapri in tessuto jeans ,beh ragazze possiamo sbizzarirci con camicette, felpe e t shirt stampate un po’ più sportive. Io metterei anche una bella cintura magari rendendola proprio protagonista del look. Per le scarpe opterei per delle sneakers e anche qui volendo abbinerei dei calzini. Completerei con un bel parka o un giubbottino in pelle, una tracollina, capelli sciolti o magari raccolti in una treccia e un bel trucco sui toni del nero che intensifica l’occhio. Questo tipo di outfit lo utilizzerei per il tardo pomeriggio magari per un caffè con le amiche.

Come abbinare un pantacapri classico ?

abbinamenti pantaloni capri

Nel caso invece avessimo un pantacapri di tessuto più classico e volessimo riprodurre lo stile capri i colori che utilizzerei sono blu, bianco e rosso. Li abbinerei con delle semplici t-shirt magari con colletto particolare o con body basic ad esempio con scollo a barca (quello indossato da Brigitte nella foto è molto bello). Per le scarpe opterei per un mocassino o una ballerina e nel caso fosse estate,ma purtroppo non lo è, un sandalo o una zeppa. Oserei molto con gli accessori utilizzando qualcosa di sofisticato ma eccentrico magari dei coralli o delle perle. Completerei con una giacca, una borsa piccola, un trucco semplice e capelli leggermente raccolti.

Come abbinare i pantacapri di sera?

come abbinare pantacapri di sera

Per la sera, invece, sono fantastici con i sottogiacca, ma avendo la vita un po’ alta sono molto belli anche con i top crop o una blouse che magari lasci intravedere l’intimo. Tacchi vertiginosi e rossetto rosso sono d’obbligo. Completate con una pochette e un trucco che valorizzi lo sguardo. L’ ultima cosa, sciogliete i capelli o raccoglieteli in uno chignon.

Ragazze potete trovare questo tipo di capo secondo me in moltissimi negozi. Io ne ho comprato uno da Benetton ad un prezzo modico molto bello, versatile e comodo infatti lo indosso spesso per l’università e riesco ad abbinarlo con tutto. Proprio l’altra mattina presa dalla fretta l’ho abbinato velocemente ad un top bianco infilato all’ interno un golfino e le mie Nike free ed è uscito fuori un look sportivo ma molto carino. Amando il nero spesso li indosso anche con t-shirt nera basic, giacca nera e li abbino a delle converse.

Fatemi sapere i vostri pareri e come abbinereste i pantacapri. Vi lascio con un aforisma carino e forse un po’ provocatorio ahahah:

“Mi piace essere una donna, anche in un mondo di uomini. Dopo tutto gli uomini non possono indossare abiti femminili, ma noi siamo in grado di indossare i pantaloni.” WHITNEY HOUSTON

Come sempre be happy and be strong. STAY TUNED. Tanti baci ragazze, a presto MANU

About FashionSecret

3 thoughts on “Pantacapri: Come abbinare ?

Rispondi