moda uomo estate 2019

Moda uomo estate 2019, ecco cosa indossare

Ci sono alcuni capi d’abbigliamento che sono ormai un must della moda uomo e altri assolutamente da sdoganare per l’estate. Ecco tutto ciò che si può indossare senza problemi nella stagione più bella dell’anno 2019.

Nemici-amici potremmo definirli, per via del fatto che rappresentano una soluzione ultra comoda ma spesso sono considerati un vero e proprio attentato allo stile e alla classe. Parliamo dei sandali da uomo.

Ebbene, le passerelle più alla moda ne sono piene. Quindi sì ai sandali per la moda uomo estate 2019, tra cui ognuno potrà scegliere il modello più in linea con il proprio stile. Eleganti, in pelle, in Pvc oppure sportivissimi tipo da piscina. Con le fibbie laterali oppure i cinturini incrociati sul collo del piede. Quello che invece sembra evidente è l’addio alle infradito.

Tutte le altre tendenze della moda uomo per l’estate 2019

Intramontabili abiti sartoriali

Che si tratti di tinta unita, tessuto a righe o a quadri, in versione doppiopetto o a quadri, l’abito su misura riesce sempre a conquistare grandi consensi ed è il protagonista indiscusso di passerelle d’eccellenza della moda maschile come Canali, Zegna, Corneliani e Ravazzolo.

Nuovi colori per la moda uomo

Per l’estate 2019, nuovi colori si affacciano sulle passerelle maschili, non proprio convenzionali ma anch’essi ormai da sdoganare come il rosa ad esempio, utilizzato per giacche, pantaloni e t-shirt. L’uomo raffinato e gentile si veste anche di blu cobalto, verde, arancio.

Estate 2019, nuovi tessuti per il guardaroba maschile

È possibile mantenersi sobri e raffinati pur osando un po’. È questo il principio alla base delle nuove ispirazioni per il pret-à-porter da uomo, che propone tessuti sperimentali per il guardaroba della stagione estiva come il camouflage ad esempio, ma con nuovi colori perché la fantasia del classico stile militare ora si accompagna al rosa e al celeste.

Sono tante anche le fantasie floreali e multicolor che dominano le passerelle di alcune prestigiose Maison come Versace oppure Prada. Per cominciare a indossare i fiori meglio però cominciare con un capo alla volta, anziché un total look.

E poi ci sono le righe, proposte in verticale da tutte le case di moda, in alcuni casi più strette e in altre con fasce più larghe. Anche in questo caso, meglio optare solo per una giacca o una maglia, anziché indossare una vera e propria divisa.

>>LEGGI ANCHE: Pitti Uomo 91, cosa si è visto e cosa ha fatto scalpore<<

Torna il pantalone a gamba larga

Dopo anni di pantaloni skinny e super aderenti con vita bassa, tornano invece in auge i modelli anni ’90 con la gamba larga oppure il pantalone in stile cargo. Da abbinare alle giacche di colore grigio o blu da sempre intramontabili.

Pantaloncini e smoking bianco

Ecco infine altri due capi d’abbigliamento da sempre nella lista nera delle preferenze maschili (ma anche delle donne che li osservano) e che ormai risultano sdoganati nel guardaroba e hanno semaforo verde per questa estate 2019. L’unica accortezza per indossare i pantaloncini è che il fisico sia asciutto e la gamba tornita. Lo smoking bianco richiede una certa altezza e prestanza ma si indossa ormai in total look, con camicia in tono e addirittura mocassini senza calze.

About Redazione Online

Rispondi