borsa mare grande o piccola

Borsa mare grande o piccola: come scegliere?

Borsa mare grande o piccola? É l’amletica domanda che noi donne ci poniamo ogni volta che arriva l’estate ed esplode la voglia di mare. Ovviamente tutti i gusti sono soggettivi ed ogni ragazza è libera di vestirsi come vuole per sentirsi a suo agio in spiaggia. Tuttavia bisogna sottolineare che è opportuno seguire alcune “regole”, che riguardano soprattutto la comodità e la praticità piuttosto che il bon ton. In realtà il bon ton impone borse grandi di giorno e borse piccole la sera, ma trattandosi di abbigliamento da spiaggia le regole sono piuttosto diverse. Borsa mare grande o piccola: come scegliere?

Borsa mare grande o piccola: ad ognuna il suo stile

La scelta tra la borsa mare grande o piccola dipende innanzitutto dal fisico di chi la porta. Se hai un corpo particolarmente minuto, è il caso di optare per un borsello mare piccolino, che è più in sintonia con il tuo corpo. Particolarmente indicate le borsette trasparenti che permettono di trovare subito ciò di cui hai bisogno.

borsa mare zainoSe invece hai un corpo slanciato e formoso, allora puoi anche scegliere borse mare più grandi che esaltano le tue curve. Naturalmente se hai un seno piuttosto prosperoso meglio evitare borse a tracolla; in questo caso, è meglio scegliere un modello a spalla o un pratico zaino.

Se hai spalle e fianchi della stessa larghezza ed un punto vita ben definito, ti consigliamo di optare per borse mare morbide e tondeggianti. Molto dipende anche da quanto tempo decidi di stare in spiaggia. Se vuoi dedicarti una breve mattinata al mare o goderti le ultime ore del pomeriggio potrebbe bastare una borsa da mare piccolina, dove mettere il minimo necessario; se invece vuoi passare una giornata intera sulla sabbia, è il caso di scegliere una borsa per il mare ampia dove mettere tutto ciò che può servirti nell’arco della giornata.

A questo punto possiamo concentrarci sulle diverse tipologie di borse da mare. Tra le borse da spiaggia più in voga ci sono le cosiddette straw bag, cioè le borse in paglia. Sono borse spiaggia di varie dimensioni capaci di contenere tutto il necessario per una giornata al mare: telefonino, crema abbronzante, specchietto, giornali, cappelli, teli mare, ecc. Sono borse che non passano mai di moda, quindi puoi tranquillamente utilizzare anche una borsa mare 2016 magari con qualche sfumatura vintage.borsa mare grande paglia

Se, invece, vuoi comprare una borsa mare 2017 ti suggeriamo vivamente di evitare i modelli taroccati, sia perché non faresti una bella figura sia perché così facendo alimenteresti il mercato nero. In questi casi meglio optare per una bella borsa senza logo che però utilizza un affidabile materiale “made in Italy”. Infine sfatiamo un mito: la borsa mare uomo non è affatto un’assurdità, anzi è molto più pratica e comoda di un semplice marsupio che contiene pochissime cose. Tra i modelli più in voga ci sono i zaini in tessuto, le sacche mare o i borsoni che rappresentano un giusto compromesso tra eleganza e comodità. Tra i colori più consigliati per la spiaggia ci sono le borse blue navy, verde scuro, nero, marrone o beige.

About FashionSecret

Rispondi