costume da bagno donna 2019

Costume da bagno 2019: ecco cosa fa tendenza

L’estate è la stagione che più porta ispirazione, novità, tendenze innovative. Protagonista indiscussa è la spiaggia: la vacanza al mare è quella prediletta dalla maggior parte delle donne italiane. E quindi, quali sono i capi da scegliere con maggior attenzione? I costumi da bagno, ovviamente! Vediamo quelli che ci faranno fare un figurone.

Come scegliere il costume da bagno per l’estate 2019

La nuova tendenza in spiaggia (e nella vita) è quella del body positive: sentirsi bene nel proprio corpo, anche con un po’ di pancetta. Adattare i vestiti alle forme e non viceversa. Per questo motivo, la moda beachwear propone modelli più coprenti, più alti in vita e tantissimi pantaloni larghi e leggerissimi per coprirsi un po’ di più.

Ecco le 7 tendenze più in voga, per scegliere senza errori il tuo prossimo costume da bagno.

Retrò

Torna la moda anni Cinquanta: per acquistare il modello giusto tra questi costumi da bagno, ispirati a Mrylin Monroe. Se preferisci il bikini, scegli quello a vita alta se invece prediligi il costume intero, allora sono di gran moda i volants. Pois, quadretti gingham, occhiali da sole ovali e asciugamano sulla testa, completano l’outfit.

>>LEGGI ANCHE: Pantaloni bande laterali: come abbinarli chic e sporty<<

Animalier

Abbiamo cominciato in primavera con qualche accessorio, ora ci sono gli abiti a giocare il ruolo del protagonista, per la prossima estate 2019, i bikini e i costumi interi saranno pitonati o zebrati e leopardati.

Logo

Le amanti dei grandi brand adoreranno i costumi con il logo ben in evidenza, che torna ora alla ribalta. Griffe che si mettono in mostra all over quindi ripetute in ogni dove oppure un’unica scritta centrale che attrae l’attenzione.

Neon

D’altronde è il trend indiscusso di questa primavera/estate 2019: il colore fluo. Le tonalità accese invadono anche il bagnasciuga e troviamo costumi da bagno verdi, gialli, rosa, arancione, rosso e azzurro, tutti rigorosamente neon. Di certo attira l’attenzione ma è anche quello che più di tutti mette in risalto l’abbronzatura.

Minimal

Diciamo che in questo caso i chili di troppo non devono essere più di un paio…lo stile minimal si ispira al principio (anche di vita) secondo il quale less is more. Ma se guardiamo ai costumi da bagno questo si traduce in triangoli e slip con laccetti laterali, costume intero dal taglio neutro.

Batik

Si tratta dell’antica tecnica di colorazione utilizzata dalle indonesiane, una stampa caleidoscopica molto esotica, che conquista le donne nomadi, in vacanza dallo stile gitano e giramondo.

Monospalla

È la variante chic del costume intero, che in alcuni casi può risultare scontato nel modello tradizionale. Con il taglio monospalla invece si dà subito risalto alla femminilità e ci si può fermare per un aperitivo in spiaggia anche senza cambiarsi.

About Redazione Online

Rispondi