abiti di sanremo

Abiti di Sanremo 2017: non c’è solo la Leotta

Alzi la mano chi non ha commentato le gaffe, criticato i look e ammirato gli abiti di Sanremo 2017. Magari hai fatto poca attenzione alle parole delle canzoni, ma agli abiti di Sanremo 2017, certo, no. E c’è poco da fare, a Sanremo bisogna stupire. Le attrici e le cantanti che anche solo per un attimo fanno la loro apparizione sul palco dell’Ariston, nella città dei fiori, devono farsi ricordare. E così è partita la sfilata più attesa dell’anno. Perché a Sanremo si aspetta di vedere proprio i vestiti delle star, le loro acconciature e le loro trovate stravaganti.

Le canzoni certamente sono importanti, ma giudicare i personaggi non ha eguali. E sul podio dei più interessanti, quest’anno sono salite tre giovanissime donne: due cantanti ed una presentatrice che hanno lasciato tutti a bocca aperta per la loro bellezza e la loro raffinatezza. Andiamo a vedere nello specifico chi sono e come si sono presentate a Sanremo 2017.

I migliori abiti di Sanremo 2017

abiti di sanremo lodovica comelloLodovica Comello è stata la cantante in gara che ha sorpreso di più per la sua originalissima mise che non ha niente di volgare o eccessivo, ma è fatta su misura per lei. Tra gli abiti di Sanremo 2017, probabilmente è il più audace. Si tratta di un abito lungo: un’ampia gonna nera con poche applicazioni colorate che arriva fino ai piedi; un corpetto trasparente lascia a nudo tutto il giovanissimo corpo di Lodovica, tranne il seno su cui sono disegnate due lunghe mani bianche. L’effetto ottico è davvero riuscito, all’insegna della freschezza e del buon gusto. E questo non fa che aumentare la sua già nutrita schiera di followers. Tanto per saperlo… sono oltre 6 milioni.

abiti di sanremo diletta leottaMa la donna che ha letteralmente stregato l’Ariston è un’altra. In effetti, non si è parlato d’altro: è stata la più cliccata, la più ammirata, la più desiderata. Parliamo, ovviamente, di Diletta Leotta, giornalista sportiva di Sky che ha sorpreso tutti per la sua mise eccentrica, a metà tra il troppo classico e il troppo disinibito. Un sapiente mix di eccessi, insomma. Ma non si tratta di un abito osé; tutt’altro. Sicuramente è merito dello charme dell’affascinante presentatrice; bella e dalle forme perfette, ha indossato uno splendido abito lungo in broccato rosso con una nonchalance e una grazia che hanno reso il tutto molto scenografico. Ma anche molto chiacchierato. Troppo succinto, troppo stretto, troppo provocante. È stato detto di tutto sul suo corpetto. Si trattava in realtà di una striscia di stoffa che copriva solo il seno, lasciando scoperto gran parte del decolleté e dell’addome della bella Diletta Leotta. La gonna invece, ampia e lunga, aveva due profondi spacchi che arrivavano forse un po’ troppo in alto. Ma, nel complesso, l’abito era indicato per la serata di gala: lo spettacolo era incantevole.

abiti di sanremo bianca atzeiHa stupito anche Bianca Atzei, una concorrente in gara tra i big della musica italiana che, con una voce straordinaria, ha cantato con eleganza e raffinatezza del suo meraviglioso amore. Bella è bella, ma la mise che ha scelto per una serata così importante ne ha valorizzato ancora di più forme e silhouette. Si è presentata sul palco anche lei in lungo. Ma ha giocato sulle trasparenze e sui chiaroscuri. Disegni geometrici sul bianco e nero animavano una gonna trasparente. Molto semplice invece il corpetto; e sexy quanto basta. Pare che la bella cantante abbia voluto lanciare un chiaro messaggio con il suo stile sobrio e raffinato. Bianca ha voluto far sapere al mondo che sta bene ed è serena con il suo nuovo amore, Max Biaggi.

E tu hai notato altre sottili sfumature tra i vari abiti di Sanremo di quest’anno? Qual è stato quello che ti è piaciuto di più?

About FashionSecret

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *