Estate 2017, la stagione dei sandali gioiello bassi per tutte le occasioni

Le donne preferiscono i sandali, che anche quest’anno si confermano leader incontrastati tra le calzature maggiormente acquistate per la stagione estiva. Ricorderemo questa del 2017 come l’estate dei sandali ingioiellati. Realizzati in tinte calde e pastose, dorate, argentate o luminescenti fin quasi alla fluorescenza; le nuove tendenze in fatto di sandali sono costituite dai sandali gioiello, muniti di tacco, con poco o senza tacco, e dalle ciabattine by road.

Le nuove tendenze dei sandali per l’estate 2017

Tra i tipi di sandali gioiello alti, i sandali in seta con strass di Armani sono un esempio di stile e di eleganza perfetti. Prodotti con seta, pelle e cuoio si adattano alle occasioni speciali. La fascia centrale di seta nera che avvolge il piede, interamente coperta di strass, il cinturino alla caviglia ed il tacco sottile, appena 9,5 cm, rendono i sandali Armani un accessorio immancabile là dove l’abbigliamento classico è d’obbligo.

Il décolleté in pelle stampata con fibbia gioiello e il sandalo infradito con cristalli e perle rappresentano degnamente i sandali gioiello bassi e il brand Dolce e Gabbana.

Sbarazzine le ciabatte basse, realizzate in tessuto, persino ricamate a mano, per gli amanti del lusso estremo, utilizzabili in tutte le occasioni, in città, in ufficio, per un cocktail al mare con costume da bagno e pareo.

sandali gioiello

I sandali gioiello bassi si confermano leader dell’estate 2017

Mai prima d’ora s’erano visti gli accessori moda e i sandali da donna accendersi di tanta luminosità e appariscenza sia in versione outfit classico da cerimonia sia nel trend basic quotidiano così come nei sandali gioiello bassi delle collezioni 2017 Armani, Albano, Caovilla, Dolce e Gabbana, Gucci, Prada, Valentino.

Nella vetrina dei brand di successo il primo piano spetta ai sandali gioiello messi nel dovuto risalto da apparati illuminotecnici da palcoscenico che ne esaltano le qualità indiscutibili di “brillantezza”. E non fanno eccezione alla regola Asos, Bata, Café Noir, Cinti, Madden, Primadonna.

sandali gioiello bassiImpossibile non notare sandali, infradito, ciabattine, clogs, slippers, slingback, décolleté, zeppe ed invisibili tempestati di strass e di lustrini.

Non si può non essere guardate, inoltre, se i piedi sono vestiti dai sandali infradito realizzati a mano intrecciando fili sottili di seta, lino e oro. Sono una tipologia di calzatura definita“invisibile” tanto è leggera e comoda, ideata per la spiaggia, proprio per calpestare la sabbia più bianca e fine. C’è chi riesce a crearli con le proprie mani seguendo le tecniche che si apprendono nei blog e nei siti web dedicati al bricolage. Le infradito fatte a mano si abbinano ad ogni look e consentono di risparmiare, imitando l’operatività dei laboratori artigiani più illustri del settore.

Sandali innovativi nelle collezioni 2017

I sandali gioiello bassi 2016, proposti nelle sfilate autunno-inverno dello scorso anno rinnovati e rivisitati dai migliori stylist, tornano oggi in passerella per ottenere il massimo e si qualificano al top come sandali gioiello 2017.

Il revival dei big, i sandali gioiello 2016, sofisticati ed eleganti, comodi e glamour, reitera un fenomeno tipico della moda concentrandolo nel tempo ristretto di poche stagioni. Basta sfogliare una rivista, visionare una gallery, visitare un e-commerce dedicato per rendersi conto che i sandali gioiello 2017 hanno conquistato proprio tutti, marchi nazionali ed internazionali, lussuosi e low cost. La calzatura che piace non ha tempo e in breve diventa oggetto cult.

Sandali originali, bijoux per tutti i gusti

Tra le creazioni fashion delle firme famose s’impongono i modelli di sandali gioiello flat richiestissimi in quanto riescono a coniugare la piacevolezza estetica delle linee e dei decori con la comodità, requisito essenziale delle calzature per le donne moderne.

I sandali bassi gioiello rispondono a doti di massimo glamour e totale relax, lasciano il piede libero di muoversi e ne esaltano la flessuosità. Sono bijoux originali realizzati non solo sandali bassi gioiellocon bigiotteria di qualità ma con pietre dure autentiche su disegni personalizzabili sia in base all’occasione mondana che all’indole della persona.

Capri, Positano e Sorrento detengono il primato nella creazione dei sandali bassi gioiello lavorati a mano e personalizzati a richiesta con una vasta scelta di pietre preziose per le decorazioni. Agate, Acquemarine, Quarzi, Azzurriti, Madreperle, Onici, Opaliti, Ambre, Ametiste, Giade, Lapislazzuli, incastonati sapientemente nel corpo del sandalo lo rendono gioiello autentico. Pregevoli gli abbinamenti con altri accessori moda, borse, cinture, e con gli stessi abiti nel richiamo dei motivi decorativi per rendere ogni mise più che unica e speciale.

I sandali gioiello alti, bijoux per tutte le stagioni

Lasciamo momentaneamente da parte i sandali gioiello bassi. I sandali gioiello alti sono bijoux per tutte le stagioni, indossabili anche in pieno inverno, con pelliccia e senza calze. Una tendenza lanciata dalle star e dalle donne più trasgressive e audaci a cui piace indossare le scarpe aperte sempre, anche fuori stagione, soprattutto la sera. Sandali gioiello alti, dunque, senza limiti stagionali e meteorologici.

 

sandali alti gioiello

About FashionSecret

3 thoughts on “Estate 2017, la stagione dei sandali gioiello bassi per tutte le occasioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *