Come scegliere e abbinare jeans?

Come scegliere e abbinare jeans?

Il jeans è un capo che nell’armadio di qualsiasi ragazza non manca mai. E’ sempre attuale e ce ne sono tantissimi tipi diversi, ecco come mai spesso ne abbiamo a bizzeffe: quello chiaro, quello scuro, quello con gli strappi, quello dal taglio maschile, a vita alta, a vita bassa…anche se poi magari finiamo a mettere sempre il nostro paio preferito!! Vero?

Allora, ecco come evitare di buttare soldi in centinaia di paia di jeans che metteremo si e no 3 volte e per risparmiare spazio nei nostri armadi.

come scegliere e abbinare jeans

Il jeans va scelto in maniera oculata. Investite due soldi in più, ma prendetene un paio di ottima fattura, che possa durarvi nel tempo. Scegliete accuratamente la linea: skinny, o più morbida, dal taglio classico…quella che vi sta meglio indossata, insomma. Fate anche attenzione alle tasche e a come sono posizionate, perché possono favorire o penalizzare il vostro fondoschiena; ad esempio, tasche piccole e alte lo faranno sembrare più grande, quindi sceglietele se volete un effetto “voluminizzante” ( stesso discorso per la vita alta, che farà apparire più stretta la parte alta e più grande il fondoschiena ).

Evitate le tasche cargo se avete i fianchi larghi, perché accentuerete il problema: ottime invece se avete fianchi stretti e volete farli sembrare più larghi. Anche le tasche cargo posteriori allargano la figura, quindi da scegliere solo in caso di gambe e fondoschiena snelli. Tasche basse invece faranno sembrare il fondoschiena meno alto: sceglietele SOLO se volete riproporzionare un sedere molto alla J.Lo: le tasche attirano l’attenzione e chi guarda tenderà a collocare il fondoschiena all’altezza in cui esse si trovano! Naturalmente le tasche influenzano anche la proporzione delle gambe, quindi quelle basse su ragazze sotto il metro e settanta, le faranno sembrare ancora più basse. Di conseguenza, se non siete delle stangone e il vostro fondoschiena ve lo permette, scegliete le tasche alte o perlomeno regolari. Perfette invece quelle basse se avete gambe molto lunghe e volete riproporzionarne l’altezza rispetto al busto.

Ora che avete tutte queste nozioni importantissime, potete fare la vostra scelta.

Un solo jeans e potrete avere mille possibilità di abbinamento, così tante che non sembrerà nemmeno di indossare lo stesso modello! Volete qualche esempio?

Ecco qui!

Un outfit perfetto per il mattino: tartan per la camicia, scarpe desert boots, tracolla Cambridge in pelle e un parka. Ideale per andare in università, o a scuola!

come scegliere jeans

Nel pomeriggio vi va di cambiare? Puntate allora su qualcosa di più femminile e romantico: un paio di ballerine per restare comode, un maglioncino ( decorato o semplice? Quale vi piace di più? ), una pochette che non ingombri e un caldo cappotto. Se volete aggiungete qualche accessorio, come questa collana con le perle o un bracciale dorato. Voilà, siete pronte!

come abbinare jeans

La sera è il momento fashion della giornata per eccellenza. Chi non vuole sentirsi super quando esce a cena o va a ballare? Ma non abbandonate i jeans! Il vostro passpartout vale anche qui. Volete sentirvi delle vere fashion victim? La sera è il momento perfetto per osare un po’: ad un top con il peplo, o romantico e ricamato, nei toni neutri del beige e rosa, abbinate un blazer paillettato! Riducete invece gli accessori al minimo, brillerete già a sufficienza: una catenina che richiami il blu dei jeans o degli orecchini a lobo saranno perfetti. Infine una clutch rigida e soprattutto i tacchi: se seguite la moda saprete che sono tornate le decolletè a punta, più aggressive e seducenti.

abbinamenti jeans

Non mi resta che augurarvi buona caccia al jeans perfetto e fatemi sapere cosa pensate di questi abbinamenti!

About FashionSecret

2 thoughts on “Come scegliere e abbinare jeans?

Rispondi