come mi vesto per viaggiare

Come vestirsi per viaggiare ?

COME VESTIRSI PER VIAGGIARE?

A cura di Beatrice Scancella

Si avvicina il primo ponte delle feste e molte di voi si sposteranno per un weekend fuori porta o, semplicemente, per tornare a casa! Le vacanze tanto attese, iniziano spesso con un viaggio: in macchina, in treno, in aereo, in nave! Ore ed ore passate sedute nella stessa posizione e mentre ci avviciniamo alla nostra meta, vediamo cose nuove, incontriamo persone sconosciute… ovviamente, dobbiamo sempre essere al nostro meglio! Ma come ci si veste per viaggiare? Si può essere pratiche e glam allo stesso tempo? Quando vi mettete di fronte all’armadio per scegliere il vostro outfit da viaggio, una cosa è garantita, indirizzatevi verso i capi più comodi che avete! Tutti i viaggi, per uno stano motivo, iniziano sempre di corsa…mezzi, taxi, arrivo in stazione o aeroporto, valigia a seguito… Insomma, per partire alla grande, il vostro outfit deve essere comodo si…ma con stile!!
Vediamo allora i look da viaggiatrice provetta, per tutte quelle che, si ritrovano spesso con la valigia in mano…come me!

COME VESTIRSI per viaggiare : COMODAMENTE GLAM

La regola di base, è quella di evitare abiti o tessuti che stringono e soprattutto che si stropicciano. Un jeans skinny o boyfriend , top e una maglietta sono l’outfit ideale! Visto che il denim non si stropiccia e il jeans è trendy sempre e ovunque! La maglietta la potete togliere o mettere in base alla temperatura nel mezzo di trasporto. In aereo o in treno, può essere utile anche armarsi di una sciarpa di seta o cotone, glam e pratica. Ballerine ai piedi e, come fedele compagna di viaggio, una borsa gigante e colorata! Un accessorio a cui difficilmente riesco a rinunciare è il cappello! In questo caso, sceglietelo con la falda larga, in tinta con le scarpe o la borsa…con maxi occhialoni sarà in grado di conferirvi il giusto velo di mistero!

Per un look comodamente glam, ho optato per un paio di jeans skinny ZARA, ballerine rosso magenta di ALDO, maxi canotta con bordino in pizzo IMPERIAL, e maglia in tinta con le scarpe STEFANEL. Gilet in eco- pelliccia motivi. Cappello LAURA BIAGIOTTI.

come vestirsi per viaggiare : LADY ROCK

Se anche in viaggio non volete rinunciare ad avere un look attraente ma ribelle, la regola è quella di scegliere quei capi che ci conferiscono un aria da finta trasandata. Delle magliette da rocker, con stampe vintage o dei vostri gruppi, top sia aderenti che extralarge, una maglietta a righe black and white, e un top nero in pizzo sono alla base per essere una lady rock! Vestitevi a strati, ovvero indossate più indumenti leggeri al posto di uno pesante. Mettete sopra le t-shirt dei maxi cardigan, anche la maxi camicia a quadri è versatile, si può utilizzare in ogni stagione! Il denim è una delle caratteristiche principale per una vera rock girl! Jeans e skinny jeans sono onnipresenti, sia in versione black che effetto slavato e strappato, così come i leggins di pelle, per un look dal sapore ancora più grintoso! Ovviamente non può mancare la giacca di pelle, in particolare il chiodo in nappa nera, ma viste le fredde temperature, possiamo optare per pellicciotto (in eco-pelliccia ovviamente!) Smanicato, con le maniche a tre quarti, corto o lungo che sia, darà grinta al vostro look e senza dubbio meglio indossarlo, anziché infilarlo in valigia (finirebbe per ridurci tutto lo spazio!) Infine, sempre a portata di piede, anfibi, biker boots (anche borchiati) e scarpe da tennis (un paio di Converse sono perfette)!
Per il mio look rock, ho scelto un leggins in pelle CALZEDONIA (è di questa collezione e sta andando a ruba!), camicia a quadri FORNARINA, una magliettina con maxi stampa e sopra un caldo pellicciotto SILVIAN HEACH. Ai piedi…i miei intramontabili biker boots!

come vestirsi per viaggiare : CASUAL CHIC

Decisamente è il look che più mi rappresenta, è un modo di vestire informale e pratico, che però si rifà a forme classiche ed eleganti. Il trucco sta nell’abbinare capi casual con dettagli sofisticati. Scegliete capi di buona fattura e dalle linee semplici. Un must è ad esempio il jeans scuro, da abbinare a un cappotto sartoriale. Come indumento da indossare sopra i jeans, si può decidere per una bella camicia o una maglia dalle linee semplici ed eleganti. Di base, questo tipo di look vuole la camicia bianca in stile maschile, ma si può anche variare scegliendo capi dalle linee morbide e più femminili, come una blusa in seta. Ruolo fondamentale lo giocano gli accessori: un bell’orologio, o un braccialetto con pendente fanno la differenza, conferendo all’outfit quel tocco in più.
Pettinatura impeccabile e unghie curate completano il look. Si può abbinare all’outfit finale una bella sciarpa, che dia un tocco di colore e allo stesso tempo ci tenga calde nelle giornate più fredde. Mentre, per quanto riguarda la borsa, è bene sceglierne di grandi o medie dimensioni, in colori neutri o coloratissima.
Io ho optato per un denin scuro intramontabile: LEVI’S! Blusa di seta bianca ZARA, cappotto sartoriale PATRIZIA PEPE, scarpe casual chic, slip on nere in pelle effetto cocco di MANGO.
Personalmente con i jeans o leggins, non sopporto calze e gambaletti (vade retro!)
Per cui, soprattutto quando le temperature sono più miti ma ad ogni modo, in tutte le stagioni, preferisco avere la caviglia nuda…si magari poi in testa ho un maxi cappello di lana… ma come si dice…in amore, in guerra e nella moda…tutto è concesso!!!

E a proposito di viaggi…anche voi siete in partenza???

B.

About FashionSecret

9 thoughts on “Come vestirsi per viaggiare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *